News & Eventi

Il Cavallo e l’uomo: l’evento di Maneggiare Con Cura

Quale relazione è possibile tra l’uomo e il cavallo? E’ fissato per domenica 29 settembre l’appuntamento di Maneggiare Con Cura per parlare dei benefici dell’interazione uomo-cavallo.

Siamo lieti di invitarvi all’evento di Maneggiare Con Cura: “Il Cavallo e l’uomo: quale relazione possibile?”. Sarà una giornata di incontro, convivialità e confronto organizzata presso il Santa Fara Farm & Horse Club di San Pancrazio Salentino (BR). Un’occasione per parlare dei benefici dell’equitazione e, dunque, approfondire il tema della Riabilitazione Equestre e delle Linee guida nazionali sugli IAA (Interventi Assistiti con gli Animali) del Ministero della Salute.

evento di Maneggiare con cura

Uomo-cavallo una relazione antichissima

Il cavallo e l’uomo hanno un rapporto antichissimo. Da sempre il destriero ha accompagnato il cavaliere nella sua evoluzione. Addomesticandolo, l’uomo ne ha fatto un animale da lavoro, un mezzo di trasporto, uno strumento di conquiste. Sino ad arrivare ai giorni nostri, in cui il cavallo è utilizzato quasi esclusivamente per la pratica sportiva.

In realtà i benefici dell’interazione uomo-cavallo sono conosciuti fin dall’antichità. Abbiamo già parlato in altri articoli di Ippocrate di Coo che, nei suoi scritti risalenti al 400 a.C. circa, consigliava lunghe passeggiate a cavallo per combattere gli stati d’ansia. Se ti interessa approfondire l’argomento leggi l’articolo “Storia della Riabilitazione Equestre”. Oggi l’utilizzo del cavallo a scopi terapeutici è riconosciuto a livello mondiale. La disciplina si unisce sotto l’egida dell’HETI, la federazione internazionale che ha lo scopo di promuovere la collaborazione e lo scambio di informazioni tra organizzazioni e soggetti che si occupano di terapie assistite con cavalli in tutto il mondo. Leggi a tal proposito l’articolo “HETI – FRDI: la Federazione Internazionale di Riabilitazione Equestre“. La letteratura scientifica internazionale sull’argomento inizia ad essere abbastanza ampia.

La novità introdotta dalle Linee Guida

Le Linee Guida Nazionali sugli Interventi Assistiti con gli Animali (IAA) ed il loro recepimento da parte delle Regioni, con la conseguente emanazione di leggi regionali al riguardo, per alcune Regioni, ha rappresentano in qualche modo la sistematizzazione in Italia di questa disciplina. In realtà, molta confusione aleggia intorno all’argomento. L’evento di Maneggiare Con Cura vuole essere, appunto, un momento per cercare di fare chiarezza. Quando si parla di salute e, soprattutto, di fasce deboli è importante conoscere le normative vigenti e tutte le informazioni utili. In questo modo è possibile avvicinarsi alla disciplina nel modo più consapevole possibile, a tutto vantaggio dei fruitori del servizio.

In programma…

L’apertura di lavori avverrà alle 10:30 con l’accoglienza e la registrazione dei partecipanti. Nel corso della mattinata la dott.ssa Lorella Esposito, psicoterapeuta responsabile di progetto e referente di intervento in TAA, dell’associazione Maneggiare con Cura, ci parlerà degli “Interventi assistiti con il cavallo come percorso riabilitativo globale: dalla terapia allo sport”. A seguire la dott.ssa Emanuela Notarpietro, pedagogista e responsabile di progetto e referente di intervento in EAA, dell’associazione Equitare Salento, esporrà la sua relazione su “Il cavallo e la pratica sportiva nell’ approccio educativo”. Coordinatrice dell’evento Mariagrazia Pispico, istruttrice di equitazione e volteggio, nonché padrona di casa, presenterà inoltre le attività equestri aperte a tutti per la nuova stagione sportiva del Santa Horse Club, parlandoci nel contempo di “Equitazione e discipline equestri”.

Durante la mattinata ci sarà occasione per presentare ufficialmente il nostro blog e gli scopi di Maneggiare Con Cura. Fare chiarezza, fare informazione, approfondire e sottolineare gli elementi cardine di un settore fino ad oggi ancora poco regolamentato.

Seguirà una pausa con un momento di convivialità, un’occasione per le famiglie di stare all’aria aperta con i propri figli. Chi si fermerà a pranzo potrà degustare le carni cotte alla brace dell’azienda Santa Fara.

Naturalmente, anche i nostri amici a quattro zampe saranno protagonisti della giornata. Conosceremo i cavalli del Santa Fara Horse Club e, nel pomeriggio battesimo della sella per i più piccoli ed esperienze pratiche in campo.

Coordinate dell’evento di Maneggiare Con Cura

Per concludere specifichiamo dunque le coordinate dell’evento di maneggiare con cura. Vi aspettiamo domenica 29 settembre 2019 al Santa Fara Horse Club, in c.da Pigno, SS7-TER km 1, a San Pancrazio Salentino, Brindisi. 

COME RAGGIUNGERCI:

● WAYPOINT:
– 72026 SAN PANCRAZIO SALENTINO (BR)
– presso Azienda Zootecnica SANTAFARA (SS 7TER – San Pancrazio Salentino KM1 – Guagnano KM9 circonvallazione per Taranto) svoltare su strada sterrata segnalata da bandierine

● COORDINATE GD:
– Latitudine: 40.40848676634256
– Longitudine: 17.85825490951538

● COORDINATE GMS:
– Latitudine: NORD 40° 24′ 30.552″
– Longitudine: EST 17° 51′ 29.717″

● CHECKPOINT GOOGLE MAP:
– https://goo.gl/maps/fDHy9rAtrKr

Start ore 10:30 e conclusione dell’evento intorno alle ore 18.00. 

Per ulteriori informazioni potete consultare la Pagina Facebook dell’evento o contattarci all’indirizzo mail: focushorse@gmail.com.

Se questo articolo ti è piaciuto e pensi che possa essere utile ad altri condividilo sui tuoi social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *